20 ANNI FA A GINEVRA NASCEVA IL WEB

L’accesso libero al World Wide Web, universalmente noto come Web, la «ragnatela», ha compiuto 20 anni il 30 aprile scorso. Era il 1993 quando il Cern di Ginevra rendeva pubblica la tecnologia utilizzata e la rendeva disponibile liberamente a tutti. Noto con l’acronimo di Www oppure più semplicemente Web, questo servizio internet fu creato nel 1989 da Tim Berners-Lee,un ricercatore del Cern, per favorire la condivisione delle informazioni tra i fisici di università e istituti di ricerca. Dopo essere stato usato per alcuni anni solo dagli «addetti ai lavori», il Cern decise nel 1993 di aprire il servizio a tutti rinunciando a qualsiasi forma di diritto d’autore. Una decisione che ha cambiato il mondo, le regole della comunicazione anche i modi in cui ci relazioniamo. Per celebrare l’anniversario della pubblicazione del documento che ha reso gratuita la tecnologia Web, il Cern ha ora avviato un progetto per ripristinare il primo sito della rete, oggi non più in linea, realizzato proprio da Berners- Lee. Il progetto prevede di «restaurare» il sito che descriveva le caratteristiche di base del Web,come accedere ai documenti di altre persone e come impostare il proprio server, e rimettere in sesto anche il server originale, un computer NeXT, su cui era ospitato.